Gruppo di lettura LGBT a Milano: abbiamo deciso di intervistare chi sta promuovendo questo fantastico progetto. Ecco le domande che abbiamo deciso di fare. Buona lettura

Che cos’è il Gruppo di lettura LGBT Milano?

Un gruppo di lettura è prima di tutto un’esperienza collettiva. L’esperienza catartica della lettura viene condivisa in un incontro in cui si parla del libro, scelto precedentemente insieme, se ne approfondiscono i temi, si condividono le emozioni provate e si discute di quello che il gruppo tutto ritiene opportuno parlare (preferibilmente intorno a un tavolo con tè e pasticcini!)

Qual è l’obiettivo del gruppo?

 

L’obiettivo del gruppo di lettura è quello di far sì che l’esperienza di lettura in solitario – sul proprio divano, sulla panchina di un parco… – si trasformi in un’esperienza collettiva, in cui è possibile ripensare l’intreccio, la trama, il punto di vista dell’autore e i personaggi, con una prospettiva diversa, quella dei lettori e delle lettrici, e per questo arricchente.

Come funziona il gruppo di lettura?

 

Ci si riunisce circa una sera al mese per parlare del libro scelto, e se ne discute anche a partire da materiale precedentemente condiviso (articoli di critica letteraria, film, ecc…), facilitati/e dal moderatore e, al termine, si sceglie insieme il libro successivo tramite la sintesi delle proposte di ciascuno/a.

 

Gruppo-di-lettura

Come ci si iscrive al gruppo di lettura?

 

Il gruppo verrà attivato al raggiungimento di 15 iscritti/e.
La riuscita del gruppo di lettura dipende soprattutto dalla partecipazione attiva e motivata degli/delle iscritti/e e per questo si chiederà una frequenza costante.

INFO: scrivere a giacomo.cardaci@gmail.com o chiamare la libreria ANTIGONE al numero 022043655.

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/gruppodiletturalgbt/

Foto: https://www.facebook.com/gruppodiletturalgbt/photos/a.228370277694096/990709608126822/